29 novembre 2016 – Lo chef Simone Profeta de La locanda del Profeta accoglierá nel suo locale completamente ristrutturato gli ospiti per un percorso culinario di grande impatto. Dalla Francia all’Australia passando dalla Spagna fino alla Sicilia si approda finalmente a Napoli. Un volo da un capo all’altro del mondo restando seduti semplicemente a tavola.
Il menù proposto con la selezione dei prodotti e le idee di Roberto di “Io sono la Chianina – Napoli” sará realizzato da Simone in chiave personalissima.
Una fusione di prodotti, provenienze, odori e sapori che intenzionalmente vuole rompere la routine culinaria partenopea.
Tartarre di Chianina IGP tuorlo di uova Bio San Bartolomeo e tartufo bianco
Foie gras su passatina di fagioli e crostini al rosmarino – gelato pinoli e salvia
Kangaroo con stracotto di castagne e friarielli
Pluma di suino iberico provolone del monaco e papaccelle
Spaghetti zucchine, parmigiano e pancetta croccante
Ravioli ripieni con soffritto napoletano
Capriccio di mela annurca con gelato mela cannella e mandorla salata
Vini in abbinamento
Primitivo di manduria Ghenos Torrevento
Perricone delle Cantine FINA
Aglianico del Taburno Nifo Sierrapocchiello
Passito di Noto – Planeta
I gelati prodotti da Pina Molitierno di Vanilla Lab Caserta
A dare ancora più senso a questo viaggio il fotografo Michele Attanasio, con la sua visione…

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *